We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Vittoria (Ragusa) - Anime Migranti, plauso dell’assessore Malignaggi per il concerto di Mario Incudine


Si è tenuto  al teatro comunale Vittoria Colonna il primo dei due concerti di Mario Incudine, patrocinati dal Comune di Vittoria e dalla Direzione Didattica Primo Circolo di Vittoria. Dopo tre anni dalla pubblicazione di Abballaluna, il nuovo cd di Mario Incudine, Anime Migranti, – riferisce testualmente una nota dell’ufficio stampa comunale - è la colonna sonora di un progetto sulla fratellanza tra i popoli e vede la partecipazione del coro Hathor del Primo Circolo didattico di Vittoria, diretto da Cinzia Spina. “Una serata bellissima – dichiara l’assessore Giuseppe Malignaggi –, un successo sia di pubblico che di critica perché si è riusciti a coniugare sonorità e tematiche sociali di grande attualità. A questo progetto hanno partecipato anche i nostri ragazzi del coro Athor, diventato ormai una realtà importante nel panorama musicale regionale, tanto che, nei primi di gennaio del prossimo anno,   rappresenterà la Sicilia, nel corso di una manifestazione di livello nazionale, che si terrà dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, diretto da Ambrogio Sparagna. Mario Incudine è ormai una presenza importante per Vittoria, una presenza di grande valenza educativa perché attraverso la musica e le canzoni fa rivivere la lingua siciliana che molti dei nostri ragazzi purtroppo sconoscono. A tutti faccio i miei complimenti per la passione e la dedizione con cui è stato realizzato questo bellissimo progetto”.  

di Redazione | 21/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it