We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Potenza (Potenza) - Il Direttivo Anci proclama giornata mobilitazione Sindaci lucani per il 23 aprile


“Imu, Patto di Stabilità, Tagli, Tesoreria Unica rendono impossibile la definizione dei nostri bilanci. Non siamo in grado di garantire i servizi minimi ai nostri concittadini.” Lo hanno ribadito – riferisce testualmente una nota stampa  - i Sindaci lucani al termine del Direttivo Anci regionale convocato dal Presidente Vito Santarsiero e svoltosi ieri a Potenza presso la Sala Arco del Palazzo di Città. “L’Imu –hanno detto- ci costringe ad applicare una imposta che sarà in gran parte intascata dallo Stato senza dare autonomia fiscale ai Comuni e possibilità di avere introiti; nel contempo continuano poderosi i tagli  ai trasferimenti:40 milioni di euro in meno ai Comuni lucani. Il Patto di Stabilità a sua volta continua incredibilmente a fermare risorse destinate ai fornitori, imprese, artigiani, cooperative bloccando l’economia, causando disoccupazione, fallimenti e impoverendo i territori. La Tesoreria Unica è un grave colpo all’autonomia dei Comuni e un grave ritorno alla centralizzazione delle risorse degli Enti Locali.” Su questi temi lunedì 23 aprile è stata annunciata una giornata di mobilitazione dei Sindaci lucani che si incontreranno al Teatro F.Stabile a Potenza alle ore 10. Al termine del Direttivo una delegazione ha incontrato le associazioni di categoria del settore agricolo per discutere delle problematiche connesse all’IMU nelle aree rurali.

di Redazione | 17/04/2012

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it