We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Cultura, Di Pietro, settore in ginocchio. Serve nuovo Piano investimenti


“La cultura deve tornare al centro dell’azione del governo. Pensare alla crescita senza cultura e innovazione significa abbandonare il Paese e in particolare i giovani, a un futuro senza vie d’uscita. Per questo, l’Italia dei Valori ha presentato una mozione che impegna l’esecutivo a investire sul settore della conoscenza, nella scuola e nella valorizzazione dei saperi. I tagli non sono inevitabili. Si possono operare scelte diverse, e nella mozione abbiamo anche indicato come  fare". È quanto afferma in una nota il leader dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, che aggiunge: “Chiediamo al governo di realizzare un piano d’investimenti pluriennale nei beni culturali, senza limitarsi ad investimenti straordinari o urgenti”. Prosegue Di Pietro: “La sconsiderata politica dei tagli degli ultimi anni ha messo in ginocchio tutti i settori della cultura, dalla scuola all’università, alla ricerca, ai beni culturali. I numeri parlano chiaro: la Finanziaria del 2008 ha smantellato il sistema dell’istruzione, privandolo di oltre 8 miliardi di euro. L’istruzione pubblica italiana ha perso circa 90 mila insegnanti negli ultimi tre anni, il precariato scolastico conta ormai oltre 200 mila docenti abilitati, diventando così un elemento strutturale del sistema. Senza contare che, nell’ultimo anno, quasi 20 mila ricercatori precari sono stati espulsi dal sistema accademico. Per quanto riguarda i beni culturali la situazione è anche peggiore. Il nostro Paese, infatti, nel 2010 ha investito solo lo 0,21% del Pil, mettendo a rischio la tutela del patrimonio nazionale”. Secondo la mozione presentata dall’IdV “le risorse per far ripartire la cultura in Italia possono essere recuperate, ad esempio, riducendo le spese militari, eliminando il programma degli F-35 e procedendo immediatamente all’asta delle frequenze televisive”.

di Redazione | 16/04/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it