We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - “Degrado politico ambientale. Crosia e la Calabria cambiano!”. Domani incontro politico pianificato da IdV


di ANTONIO IAPICHINO - Il circolo cittadino di Italia del Valori ha programmato per martedì 10 aprile un incontro di carattere politico sul tema: “Degrado politico ambientale. Crosia e la Calabria cambiano!”. L’iniziativa comprende due diversi momenti: alle ore 16 è previsto un sopralluogo presso il sito dell’”acqua salita”, al fiume Trionto e alla zona costiera di Crosia. Alle ore 18, invece, si terrà un incontro pubblico con la cittadinanza presso la sala consiliare della delegazione municipale di viale della Repubblica di Mirto, durante il quale verrà presentato il Circolo Italia dei Valori di Crosia e verrà esposta la propria linea politica. Si parlerà di “riconoscimento e bonifica della zona adiacente la sorgente acqua salita”. Si evidenzierà il “rischio idrogeologico sul territorio”. Verranno messi in evidenza i “rifiuti pericolosi” presenti nel Trionto”. Si discuterà di “erosione costiera, piano mare e piano spiaggia”. Il compito di introdurre e moderare i lavori toccherà a Davide Tavernise, presidente del Circolo IdV di Mirto Crosia. Interverranno Mimmo Talarico,  Commissario provinciale e consigliere regionale IdV, Francesco Bruno, Segretario regionale IdV giovani Calabria, Emilio De Masi, capogruppo Italia dei Valori e componente Commissione Ambiente Consiglio regionale, Sergio Piffari, Parlamentare e componente Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera dei Deputati.

di Redazione | 09/04/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it