We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Art.18, Bonanni (Cisl): Chiarita la raccomandazione della Cisl: ci sarà reintegro per licenziamenti economici fraudolenti. Ora mobilitazione su crescita e fisco


"Mi pare che la questione che ci preoccupava di più è stata definita in modo ragionevole". E' questo il primo commento a caldo del Segretario Generale della Cisl, Raffaele Bonanni in una intervista rilasciata al Tg 3 sulla riforma presentata dal Governo. "La raccomandazione fatta da noi al Presidente del Consiglio e che lui raccolse di non far coincidere i licenziamenti economici con eventuali situazioni fraudolente delle aziende è stata chiarita: ci sarà il reintegro nel caso le aziende tenteranno di portare avanti situazioni fraudolente", ha sottolineato il leader della Cisl. "Ora è arrivato il momento di rasserenare il paese come ci chiede il Presidente della Repubblica, ma soprattutto di risolvere i problemi dell'Italia che sono la mancanza di crescita e l'eccessivo peso fiscale. Per questo noi ci mobiliteremo nei prossimi giorni".

di Redazione | 05/04/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it