We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - Chilometri di pista ciclabile per la vivibilità cittadina


Già da alcuni giorni i crotonesi che transitano tra Via Falcone e Borsellino e Via Giovanni Paolo II possono notare operai al lavoro. Si tratta dei lavori della pista ciclabile che collega le due importanti arterie cittadine transitando anche per Via Gioacchino da Fiore. Un investimento di oltre 237.000 euro per la realizzazione  di chilometri di nuove piste ciclabili e, naturalmente, di nuovi marciapiedi pedonabili. Il progetto rientra nella misura Pisu (progetti integrati di sviluppo urbano) “Azione per il potenziamento dei sistemi di mobilità sostenibile nelle città e nelle aree urbane” Il programma dei lavori è monitorato dall’Assessorato all’Urbanistica. “Abbiamo messo mano ad una riqualificazione di un’altra zona importante della nostra città e lo facciamo partendo dal potenziamento del sistema di mobilità” sostiene l’Assessore all’Urbanistica Vincenzo Mano. “Spesso si tende a banalizzare le cose pensando alla semplicità della costruzione di un marciapiedi. Invece in una città come la nostra che, statistiche alla mano, ha pochissime piste ciclabili pensare di averne chilometri di nuove si rivela un gesto di civiltà oltre che un impegno specifico per l’amministrazione nel settore della mobilità sostenibile” prosegue l’Assessore all’Urbanistica. “Prima di essere amministratore sono cittadino” aggiunge l’Assessore Mano “e spesso vedo tantissimi giovani ed anche meno giovani muoversi a piedi o in bici anche solo per fare una passeggiata oltre che per le quotidiane attività” “Mettere a disposizione della collettività percorsi qualitativamente adeguati significa sostenere un’azione di riqualificazione complessiva della vivibilità cittadina” conclude l’Assessore all’Urbanistica  La pavimentazione sarà realizzata in masselli di calcestruzzo vibrocompresso a doppio strato dalle dimensioni di circa 14 x 25 cm e con colorazione giallo e rossa per delimitare la parte pedonale e ciclabile, posti in opera su di un riporto di sabbia di circa 3-5 cm.   Per garantire durabilità e omogeneità alla pavimentazione sarà realizzato un sottofondo con interposta rete metallica , recuperando i cordoli in marmo esistenti  Negli spazi della pavimentazione saranno mantenuti i fori delle alberature cerchiandole con cordoletti di marmo. L’azione dell’Amministrazione Vallone dopo la conclusione dei lavori per la realizzazione della pista ciclabile proseguirà con altre azioni di riqualificazione di una zona della città ad alta densità abitativa.

di Redazione | 28/03/2012

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it