We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Castrovillari (Cosenza) - Al via la campagna di comunicazione "I contenitori Tetra Pak sono riciclabili"


Per aiutare sempre più i cittadini a comprendere la grande importanza della raccolta differenziata. "Il Comune di Castrovillari aderisce alla nuova Campagna di comunicazione progettata da Tetra Pak Italia per il riciclo dei contenitori per alimenti, denominata: "I contenitori Tetra Pak sono riciclabili." Lo hanno reso noto l’Assessore all’Ambiente, Giuseppe Abbenante, e la responsabile Tetra Pak Italia, Fernanda Novellino, in una conferenza stampa ad hoc, - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Castrovillari - svoltasi nella sala Giunta di palazzo Gallo, presenti il consigliere Francesco Condemi, Massimo Santucci della Società Achab Med, che ha realizzato per conto di Tetra Pak la Campagna comunicazione per il riciclo, ed il Responsabile dell’Ufficio Ambiente, Franco Bianchimani con altri collaboratori. "L’iniziativa si aggiunge – ha ricordato Abbenante insieme a Bianchimani- alle altre, avviate dall’Amministrazione, per una migliore qualità ambientale e per un riciclo di rifiuti rispondente alle esigenze della città e, in particolare, per ridurre quanto più possibile a monte i rifiuti. Da qui l’importanza sinergica dell’azione messa in campo e voluta per raccogliere più differenziata possibile, sempre al fine di ridurre i rifiuti da smaltire in discarica." La nuova Campagna di comunicazione, promossa dall’Amministrazione Comunale di Castrovillari, è, dunque, tesa ad incentivare la raccolta differenziata porta a porta sul territorio, con particolare riferimento al conferimento dei contenitori Tetra Pak. "I colori del riciclo" è lo slogan dell’iniziativa, rivolta ai cittadini, che potranno effettuare la raccolta differenziata delle confezioni di latte, succhi di frutta, vino, sughi, legumi ed altri alimenti, conferendoli, con carta e cartone, in base al sistema di raccolta di zona: stradale o porta a porta. Attraverso una capillare campagna d’informazione, che sarà condotta su tutto il territorio municipale dall’Ente, con il materiale divulgativo di Tetra Pak(attraverso affissioni stradali di manifesti e locandine, distribuzione di pieghevoli informativi), saranno forniti ai cittadini tutte le indicazioni per effettuare correttamente la raccolta differenziata dei contenitori Tetra Pak. Quì le scuole potranno verificare opportunità per richiedere materiale , utile a promuovere e far conoscere ai ragazzi l’importanza della raccolta differenziata. Per il corretto riciclo dei contenitori Tetra Pak i cittadini, dopo averli opportunamente svuotati e schiacciati, dovranno conferirli con carta e cartone in base al sistema di raccolta indicato dal Comune: stradale (con contenitori carrellati di colore bianco) o porta a porta (bidoncini bianchi familiari). I contenitori Tetra Pak, raccolti insieme alla carta, saranno inviati alle cartiere, dove la cellulosa (principale componente dei contenitori) verrà separata dal polietilene ed alluminio, attraverso il normale processo di produzione cartaria, senza aggiunta di prodotti chimici, per poi essere utilizzata per la produzione di nuovi materiali a base cellulosica (nuova carta per cancelleria, carta da imballaggio, ed altro). "La scelta di aderire alla campagna di comunicazione di Tetra Pak – ha ricordato l’Assessore all’Ambiente, Giuseppe Abbenante- si inquadra nell’ottica di promuovere un percorso d’informazione che si sta conducendo da più di un anno al fine di incentivare ulteriormente, sul proprio territorio, la cultura della raccolta differenziata. Un sentito ringraziamento – ha aggiunto - va, così, alla Tetra Pak Italia per averci scelto tra i soggetti partecipi alla presente Campagna di sensibilizzazione, tesa a incrementare il riciclo dei rifiuti prodotti." Lo stesso ha anche ricordato che dopo Pasqua partirà il secondo lotto della raccolta differenziata con altre 900 famiglie nell’area nord che porterà a 5000 i cittadini interessati e che pian piano coinvolgerà tutto il territorio. Intanto- è stato annunciato- sono già allo studio iniziative per la raccolta di abiti usati e di batterie nelle scuole. Un modo- è stato detto- per sensibilizzare ed educare maggiormente le giovani generazioni alla questione ambientale. "Tetra Pak da sempre è impegnata- ha poi dichiarato, Fernanda Novellino, responsabile Tetra Pak Italia - nello sviluppo sostenibile e nella valorizzazione delle risorse e, grazie al Protocollo d’intesa siglato con Comieco nel luglio 2003, nel supporto all’estensione della raccolta differenziata e riciclo dei propri contenitori su tutto il territorio nazionale. Obiettivi importanti – ha precisato - sono già stati raggiunti: nel 2008 sono state riciclate 800 milioni di confezioni postconsumo, pari a circa 16.000 tonnellate."

di Redazione | 05/03/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it