We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Ancona (Ancona) - Emergenza neve, percorribili le strade principali, liberi accessi a ospedali


Dopo l’abbondante nevicata della notte, sono già tutte percorribili le strade principali della città. I mezzi nella notte hanno lavorato per ripulire l’Asse, la viabilità per Torrette, via della Montagnola e in genere tutte le principali vie di collegamento. Garantiti tutti gli accessi alle strutture sanitarie, la viabilità del porto  e i percorsi di alcuni autobus: per ora sono in funzione solo l’1/4, il 3 il 2 il 35 il 30 il 41 (che passa per via della Montagnola. Regolari le linee extraurbane.. Completato lo stoccaggio dei tir al parcheggio dello stadio del Conero. L’Amministrazione  rinnova l’invito a circolare con catene e gomme termiche. Le frazioni, dove la neve è caduta più abbondante, sono raggiungibili dalle strade principali, ancora innevate le vie interne. Accumuli particolari si stanno verificando in via Monteferro e in via Santa palazia Qualche difficoltà nei rioni collinari,  dove la neve si sta accumulando più rapidamente del centro. In centro chiuse le vi più ripide. La difficoltà più grande è dover ripassare continuamente con gli spazzaneve perché la neve non cessa di cadere e rischia di rendere impraticabile una strada appena ripulita. Oltre che presidiare e garantire la viabilità, il Coc sta rispondendo alle emergenze sanitarie di chi è rimasto bloccato: per queste si può chiamare allo 0712223074. Resta attivo per informazioni il numero verde dell’Ufficio relazioni con il pubblico 800653413.  

di Redazione | 11/02/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it