We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Servizi per gli immigrati. Al via il corso di formazione ai dipendenti pubblici


Un  vero successo,  il progetto  “Servizi Mirati- Aggiornamento dipendenti e creazione rete servizi Pubblici” realizzato dalla Provincia di Cosenza - Settore Mercato del Lavoro- in partnership con la Cooperativa Midia e Promidea e ammesso a finanziamento dal Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Libertà civili e l’Immigrazione. Lunedì 6 febbraio è iniziato il corso di formazione destinato ai dipendenti pubblici. I partecipanti al percorso formativo sono 132, provenienti da 31 Comuni, 9 Distretti sanitari, dai 5 Centri per l’impiego e dai 12 Uffici locali coordinati della Provincia. Per lo svolgimento dei corsi sono state attivate due aule a Cosenza, una a Paola e due a Corigliano. Soddisfatto dell'interesse riscosso, l’Assessore al ramo, Avv. Giuseppe Giudiceandrea, il quale ha ribadito l'attenzione che la Provincia di Cosenza, nella persona del Presidente, On. Gerardo Mario Oliverio, ha nei riguardi degli immigrati. Giudiceandrea ritiene importante e lodevole  un progetto del genere che guarda verso un tema importante, quello dell’immigrazione, aggiornando e formando non solo gli operatori della Provincia ma anche quelli degli altri enti pubblici che quotidianamente lavorano con questi cittadini. "Lo straniero che viene nel nostro Paese - ha affermato Giudiceandrea- deve fare i conti con una realtà che non è quella di "casa sua" e già questo crea in lui un certo disagio; non è ammissibile aggiungere difficoltà a difficoltà, quando entra a contatto con gli enti pubblici che devono, piuttosto agevolarlo e orientarlo. Il nostro progetto serve anche a questo, affinché il dipendente di un ufficio che lavora a contatto con questa realtà possa sostenere e guidare l'immigrato, alleviando ove possibile, il suo impatto con la nuova realtà. Inoltre- ha concluso l'assessore-  verrà creata una rete dei servizi esistenti a favore degli immigrati per favorire una maggiore integrazione delle diverse comunità esistenti nella Provincia”. Soddisfazione è stata espressa anche dal Dirigente del Settore Mercato del Lavoro, dottor Luigi Novellis, il quale ha rimarcato come l'interesse suscitato tra i vari dipendenti pubblici del territorio, abbia portato a istituire una ulteriore aula formativa nella cittadina Bruzia. "E' un segnale positivo - ha affermato Novellis- poiché è chiaro il forte interesse ed il desiderio di formarsi e di aggiornarsi su una tematica in continua evoluzione. Da parte nostra, ci sentiamo continuamente impegnati su questo fronte tanto da aver istituito negli scorsi anni, uno sportello ad hoc per gli Immigrati nei Centri per l'Impiego della Provincia di Cosenza, con operatori formati per dar risposta a questi cittadini".  

di Redazione | 11/02/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it