We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Bari (Bari) - Cinema e disagio psichico, oggi la presentazione del cortometraggio "Il dottor Uova, una storia di altri tempi"


Si terrà questa mattina alle 11.30, nella sala giunta di Palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione del cortometraggio "Il Dottor Uova. Una storia d’altri tempi". Il progetto di cineterapia, finanziato dal centro diurno Hotel San Francisco di Bitritto, ha coinvolto soggetti diversamente abili che presentano plurime patologie medico-psichiatriche (dall’autismo alla sindrome di Down, dal ritardo mentale alle psicosi e tetraplegie). Gli attori coinvolti risiedono nei Comuni di Bari, Modugno, Bitonto, Cassano, Triggiano, Bitetto e Bitritto. La scuola Holden di Torino si è già interessata al progetto, inviando due studenti del corso di Narrazione cinematografica a documentare i modi e le forme attraverso cui soggetti con disabilità psichiche reagiscono ad un lavoro fortemente strutturato, come, appunto, un film. Alla conferenza – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Bari - interverranno: gli assessori comunali alle Politiche educative e giovanili, Fabio Losito, e al Welfare, Ludovico Abbaticchio; Enzo Nitti, proprietario dell’Hotel San Francisco e Filomena Flavia Lombardi, direttore amministrativo della struttura; Silvio Maselli direttore dell’Apulia Film Commission; Daniele di Maglie, cantautore, educatore e ideatore/coordinatore del progetto; Claudio Procaccio, regista del cortometraggio, Isabella Scarpa, psicologa, nonché due attori del cortometraggio.

di Redazione | 05/03/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it