We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Pisl spopolamento, Mancini: 45 milioni per i Comuni con meno 1500 abitanti


L’assessore regionale al Bilancio e alla Programmazione nazionale e comunitaria Giacomo Mancini (nella foto) ha incontrato i sindaci dei Comuni delle province di Cosenza e di Reggio Calabria interessati al bando Pisl ‘Spopolamento’. All’incontro, al quale hanno partecipato la maggior parte dei Comuni interessati (37 della provincia di Cosenza e 32 della provincia di Reggio Calabria), era presente anche il direttore del nucleo di valutazione e dirigente di settore del Dipartimento regionale Programmazione nazionale e comunitaria Luigi Zinno. Durante la riunione, l’assessore Mancini – informa una nota dell’ufficio stampa della Giunta – ha illustrato l’avviso che verra’ pubblicato nei prossimi giorni e che interessera’ i Comuni con popolazione inferiore a 1500 abitanti a rischio spopolamento, che in Calabria sono complessivamente 106. I fondi destinati agli enti pubblici sono 42 milioni di euro da ripartire in rapporto alla popolazione residente e piu’ precisamente: 15,4 milioni per la provincia di Cosenza, 10 milioni per quella di Reggio Calabria, 6,7 milioni per quella di Catanzaro, 5 milioni per quella di Vibo Valentia e 4,5 milioni per la provincia di Crotone. Mancini ha, poi, indicato i tempi di programmazione ed ha parlato di ‘tempi stringenti. Entro fine mese – ha specificato – pubblicheremo il bando ed entro fine giugno la graduatoria dei progetti ammissibili. L’interesse dell’amministrazione guidata dal Governatore Scopelliti non e’ di erogare finanziamenti a pioggia, ma di premiare progetti d’eccellenza’. I sindaci presenti, dopo aver ringraziato l’assessore Mancini e la Giunta regionale per l’opportunita’ offerta, hanno posto quesiti tecnici, ai quali e’ stata fornita una risposta precisa, ed hanno anche sottolineato positivamente l’interesse della Regione per i Comuni a rischio spopolamento, in controtendenza con le politiche nazionali. Al termine, Mancini, soddisfatto per l’esito della dell’incontro, ha assicurato ai primi cittadini un’interlocuzione diretta e costante con l’amministrazione regionale e li ha esortati ‘a vincere una sfida difficile ma stimolante di cui oggi – ha detto – e’ stato dato solo il calcio d’inizio’. I sindaci dei Comuni delle province di Catanzaro, Vibo Valentia e Crotone saranno ascoltati mercoledi’ prossimo.  

di Redazione | 24/01/2012

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it