We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Liberalizzazioni, Borghesi (IdV): "Misure più incisive su banche e assicurazioni per favorire cittadini"


"Italia dei Valori chiederà misure più incisive su banche, energia e assicurazioni che avvantaggino davvero i cittadini. Agiremo in parlamento per migliorare il decreto, augurandoci che possa esserci un confronto costruttivo" lo dichiara in una nota, Antonio Borghesi, vicepresidente del gruppo IDV alla Camera. "Non è aumentando semplicemente il numero dei taxi o il numero delle farmacie che si otterrà l'effetto crescita. Fare solo questo significa che calerà il valore della loro cessione, cioè varranno un po' meno ma resteranno i rischi di corruzione nel loro rilascio. Sono le barriere all'entrata che vanno eliminate. Riguardo, poi, al tema assicurazioni, bisogna rendere effettivo il mercato europeo e permettere ai cittadini italiani, se lo vogliono, di assicurarsi anche in Europa" aggiunge Borghesi. "Quanto ai notai, serve a poco che ce ne siano 500 in più. Servirebbe, piuttosto, che avessero meno riserve di legge, cioè meno esclusive. Avrebbe più senso, ad esempio, stabilire che le autentiche di atti privati, anche di contenuto economico, possano essere effettuate anche da sindaci o segretari comunali" conclude il vicepresidente del gruppo IDV alla Camera.  

di Redazione | 23/01/2012

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano 10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it