We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Nave Costa, Libe’ (Udc): No a nuove norme, garantire rispetto regole. Sosterremo interventi governo, non paghi tutto sistema navigazione


“Il naufragio della Concordia deve essere un monito per tutti noi: la politica deve assumersi la responsabilità non solo di legiferare ma anche di controllare che le leggi si rispettino. L’Udc è vicina alle famiglie delle vittime, a tutti i passeggeri, ringrazia i soccorritori e gli abitanti dell'isola del Giglio e sosterrà il governo negli interventi da compiere per essere rapidi e incisivi di fronte all'emergenza”. Lo ha detto il deputato dell’Udc Mauro Libè a Montecitorio, prendendo la parola dopo l’informativa del governo sul naufragio della Costa Concordia.   “E’ una vicenda – ha aggiunto Libè – che tocca tutti gli italiani sotto il profilo umano, morale e anche economico. C’è un problema legato all’impatto sul turismo e al rispetto dell’ambiente, ma credo ci sia soprattutto un problema di regole: abbiamo visto in tv in questi giorni tantissimi passaggi di navi troppo vicini alle coste, senza che nessuno stigmatizzasse l’accaduto. Oggi gli organi di controllo hanno a maggior ragione il dovere di garantire il rispetto delle norme e del buon senso”.   “Non tutto il sistema della navigazione italiana può pagare: non corriamo a introdurre tutte le regole più restrittive – conclude Libè - perché basta applicare le esistenti, migliorandole dove serve”.  

di Redazione | 19/01/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it