We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Lavoro, Bonanni: Positiva la convocazione del Governo, ma ora speriamo sia vera concertazione


“E’ un fatto certamente positivo che il Governo abbia deciso di convocare le parti sociali nella sede istituzionale di Palazzo Chigi lunedì prossimo per discutere soprattutto di crescita e non solo di mercato del lavoro”. E’ quanto dichiara il Segretario Generale della Cisl, Raffaele Bonanni. “ La convocazione è un segnale di attenzione nei confronti del sindacato che certamente apprezziamo. Ma speriamo che il Governo voglia davvero discutere apertamente e senza pregiudiziali con il sindacato in un contesto di concertazione e di responsabilità condivise da tutti i soggetti.  La gravità della crisi economica che attraversa il Paese e le conseguenze negative che colpiscono in particolare le famiglie, i giovani, i lavoratori e i pensionati impongono un cambiamento nella politica economica del Governo. Occorre coniugare il rigore con l’equità sociale e fiscale attraverso misure che favoriscano la crescita ed il lavoro. Servono  investimenti infrastrutturali materiali ed immateriali, nei trasporti, nelle reti energetiche, nella manutenzione e difesa del suolo, nell’innovazione, nella ricerca, utilizzando a questo fine tutte le risorse pubbliche disponibili, coinvolgendo le imprese e i capitali privati, sbloccando il patto di stabilità negli enti locali per gli investimenti ed ottimizzando l’utilizzo dei Fondi nazionali ed Europei per il Mezzogiorno”.

di Redazione | 19/01/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it