We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - La Città dei ragazzi programma il “Giorno della Memoria”


Venerdì 27 gennaio, presso la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza, sarà celebrato,  per commemorare l’anniversario della liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, il “Giorno della memoria”.  L’iniziativa, svolta in collaborazione con la Fondazione Internazionale “Ferramonti di Tarsia”, rientra nell’ambito del progetto “Città dei Ragazzi per la Scuola 2011-2012” che, per l’intero mese di gennaio, prevede diverse attività dedicate al tema “Memoria e futuro”. Articolato è il programma, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, approntato dal R.T.I. “La Città dei Ragazzi” (Cooperative Cepros, Interzona, La cooperativa delle donne, Promidea) che, per l’occasione, ha autoprodotto materiali e creato setting ed ambienti per ricordare la Shoah. A partire dalle ore 9.00, e fino allle ore 17.00, sarà proposto un precorso didattico interattivo che  inizierà dagli spazi esterni di Città dei Ragazzi dove, all’interno di una locomotiva, attraverso foto ed effetti scenici, saranno evocate  suggestioni ispirate al viaggio dei deportati verso i campi di concentramento. Nello Scrigno Azzurro, invece, avranno luogo “Il banco vuoto”, staffetta letteraria ispirata ad un racconto di Lia Levi e la performance dal titolo “Memorie di una bambina”, ispirata al Diario di Anna Frank. All’interno dello Scrigno Rosso, ancora, sarà possibile visitare la mostra “I bambini nella Shoah” e si svolgerà il laboratorio artistico “Guernica ed altre memorie”, ispirato all’opera di Pablo Picasso che rappresenta la distruzione dell’omonima cittadina basca ad opera di aerei tedeschi durante la guerra civile spagnola. Nello Scrigno Giallo, infine, avrà luogo il laboratorio di musica e danza “Paraz, sabab e hagag”. Forte, dunque, è la centralità assegnata dal programma alla musica, alla letteratura e alle arti visive, convinti che attraverso la cultura sia possibile comunicare più efficacemente con i giovani, trasmettendo loro la memoria di una profonda ferita.  

di Redazione | 15/01/2012

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it