We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Roma (Roma) - Legge elettorale, Belisario (IdV): ottimista su consulta, meno su partiti


"L'Italia dei Valori è pienamente convinta dell'ammissibilità dei quesiti sulla legge elettorale, come lo sono un milione e 200 mila cittadini che hanno firmato per il referendum e i 114 costituzionalisti che hanno sottoscritto l'appello confermando le nostre ragioni. Sul pronunciamento della Corte costituzionale sono ottimista, lo sono meno invece sull'orientamento dei partiti che sembrano già pronti a tradire la volontà popolare con qualche papocchio su misura”. Lo dichiara il Capogruppo IdV al Senato, Felice Belisario, che aggiunge: “Pd, Pdl e Udc auspicano più o meno apertamente la bocciatura dei quesiti referendari per tenersi stretto il Porcellum e magari accordarsi su una nuova legge, se possibile peggiore di quella attuale. Noi rispettiamo le istituzioni e i cittadini, per questo auspichiamo che tutte le forze politiche facciano altrettanto ora che si sviluppano intempestive ipotesi di riforma: sia chiaro, in ogni caso non si potrà prescindere dalla scelta in senso bipolare e maggioritario espressa dagli italiani, ai quali – conclude Belisario – è necessario restituire al più presto il diritto di scegliere direttamente i propri rappresentanti”.

di Redazione | 09/01/2012

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it