We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Una nuova iniziativa promossa dall’Aid, Associazione italiana dislessia, sportello d’Ascolto di Rossano. si annuncia nel pieno delle vacanze natalizie: “Rossano in puzzle” – prima visita guidata nel centro storico” a cura di L. Brunetti, giovane studente


Una nuova iniziativa promossa dall’Aid, Associazione italiana dislessia, sportello d’Ascolto di Rossano.  si annuncia nel pieno delle vacanze natalizie: “Rossano in puzzle” – prima visita guidata nel centro storico” a cura di L. Brunetti, giovane studente liceale della città bizantina che, appassionato della storia di Rossano, veste i panni di un moderno Cicerone per far conoscere le bellezze della nostra città antica. Prima tessera del puzzle virtuale: Piazza Santi Anargiri, Piazza Steri, Largo De Rosis, Duomo. Ne dà notizia Elvira Amico, responsabile dello Sportello d’Ascolto che, a “ quattro mani”, con la dottoressa Carmela Felicetti ha lavorato alacremente all’organizzazione dell’evento che punta ad esaltare l’eccellenza delle peculiari passioni ed interessi espresse dai ragazzi con Dsa. “Un modo per coniugare la conoscenza del nostro territorio attraverso le bellezze nascoste di cui è depositario, così come il nostro centro storico, e quindi facendo cultura dal basso, con l’esigenza di condividere  le esperienze di crescita che i nostri ragazzi quotidianamente maturano nel loro ambiente di vita familiare, scolastico e sociale. L’occasione per dare loro modo di rafforzare l’autostima rendendoli fiduciosi nelle proprie potenzialità e nella ricchezza della loro “diversità speciale”, ha dichiarato Carmela Felicetti commentando l’iniziativa. “Un’opportunità per crescere insieme aprendosi al territorio, secondo la linea programmatica che lo Sportello di Ascolto s’è data di recente quando ha avviato le attività sulla problematica dei DSA-Dislessia sul nostro territorio nello scorso novembre”, ha aggiunto Elvira Amico. Infatti – riferisce una nota di Luigi Iozzolino, responsabile comunicazione dell’Aid di Rossano -  i ragazzi che frequentano il CdA saranno accompagnati dalle loro famiglie e dopo l’escursione  guidata di L. Brunetti, potranno fare una puntatina ai presepi in esposizione nel centro storico e partecipare alla tombolata organizzata da “il sasso nello stagno” presso palazzo San Bernardino, ove si terrà anche un’animazione musicale e una riffa gratuita. Una prima occasione di apertura verso “il mondo esterno” cui ne faranno seguito altre, integrando percorsi didattici specifici per il superamento delle difficoltà di apprendimento in ambiente esclusivamente scolastico con esperienze di vita vissuta ogni giorno per esaltare la totale integrazione con la realtà nella quale si vive e il sottile  “file rouge” che lega ogni studente con DSA alla sua gente e al suo territorio, quale parte dell’insieme sociale. L’appuntamento è fissato alle 15 di oggi, venerdì 30 dicembre in piazza Steri nel cuore del centro storico rossanese.  

di Redazione | 30/12/2011

Pubblicità

buona pasqua ionionotizie cinema teatro sanmarco rossano vendesi tavolo da disegno Il libro...mio amico 2017 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it