We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Regione, Mancini: due bilanci su due approvati prima di Natale


Dopo il voto di martedì in consiglio regionale, con l’approvazione oggi in giunta delle delibere tecniche e la promulgazione della legge da parte del Governatore abbiamo definito e chiuso il percorso per il bilancio 2012. Anche quest’anno, come l’anno scorso, prima di Natale; come mai era avvenuto prima in quarantuno anni di regionalismo- cosí Giacomo Mancini, assessore al Bilancio e alla Programmazione. E’ questo un tratto distintivo dell’azione dell’amministrazione guidata dal Governatore Scopelliti che, anche grazie al rispetto del Patto di stabilità e al conseguimento dei target di spesa dei fondi europei, fa collocare la Calabria tra le regioni virtuose anche nelle politiche economiche e finanziarie. Quest’anno, poi, grazie all’approvazione del Bilancio – ha continuato Mancini- nei termini previsti dalla legge, saremo in grado fin dall’inizio del nuovo anno di riprendere a pagare tanti creditori. Infatti i nostri tecnici ci hanno confermato che sono pronti ad iniziare a pagare fin dalla prima mattinata del due gennaio i decreti che non è stato possibile liquidare prima a causa dei vincoli stringenti imposti del patto di stabilità. In questo modo l’amministrazione guidata dal Governatore Scopelliti – ha concluso Mancini- vuole essere vicina ad una comunità che non è risparmiata dagli effetti della grave crisi internazionale.  

di Redazione | 27/12/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it