We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Bocchigliero (Cosenza) - Polisportiva Bocchigliero: un gruppone di amici


di FRANCESCO MADEO - Un gruppone di amici, quasi tutti studenti universitari e delle scuole superiori, (costretti ad un’interminabile spola fra Cosenza, Rossano e Bocchigliero), cinque calciatori provengono dalla vicina città di San Giovanni in Fiore, fra essi qualche operaio e un Carabiniere, pugliese, in servizio presso la cittadina silana, perfettamente integratosi nella realtà giovanile dello splendido borgo silano. Questa la squadra della Polisportiva Bocchigliero, militante nel campionato di terza categoria calabrese. Una passione e un impegno quello dei ragazzi che costa tanto, tanto sacrificio e senza neanche la possibilità di svolgere gli allenamenti e poter disputare le gare interne presso il campo comunale, causa lavori di ristrutturazione in corso. Una squadra, quella del Bocchigliero, che ha conosciuto fino al 2006 la gloria della seconda categoria fra continue retrocessioni e promozioni, conquistate sempre sul campo con sudore e fatica. Dal 2006, dopo l’ultima retrocessione in terza, la risalita nella categoria superiore, purtroppo, non si è finora realizzata. Sono pochi i contributi finanziari a disposizione, solo poche somme da parte del comune, poi tante sottoscrizioni e, spesso, il pagamento delle spese a cura dei dirigenti, che non esitano a mettere le mani nelle proprie tasche per garantire un futuro alla compagine sportiva. Franco Marra è il presidente della squadra, Franco Lettieri il mister allenatore. Altri dirigenti si adoperano con passione e sacrifici a seguire da anni i ragazzi al fine di mantenere nella cittadina, questo importante presidio di sport, vita e impegno sociale. Sono Francesco Filippelli, Giuseppe Spataro e Francesco Abate. Quest’anno la squadra naviga nei mari calmi del campionato, a centro classifica, nonostante l’handicap di non poter disputare nessuna partita nel proprio campo comunale, ma spesso nel neutro di San Giovanni in Fiore. Questi i nomi dei calciatori: Francesco Lettieri, Alessandro Greco, Pietro Forciniti, Salvatore Filippelli, Pierpaolo Loria, Giuseppe Civitate, Victor Lopez, Giuseppe Arcuri, Giovanni Canci, Rocco Capalbo, Alex Figliuzzi. La rosa è completata da Rocco Vulcano, Giuseppe Trovato, Salvatore Bossio e Pietro De Filippis. Ragazzi che oltre alla bravura hanno intatta dalla loro parte, la voglia e la passione per lo sport e il calcio e quella benedetta tentazione di correre, nonostante tutto, ancora, dietro ad un pallone.

di Francesco Madeo | 28/12/2011

Pubblicità

cinema teatro sanmarco rossano vendesi tavolo da disegno Spazio pubblicitario disponibile Il libro...mio amico 2017


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2018 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it