We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Il Vicepresidente della Provincia di Cosenza incontra i cittadini di Crosia


Un'interessante iniziativa di carattere socio politico si è svolta nella sala consiliare della delegazione municipale di Mirto. E' giunto nella cittadina ionica il vicepresidente della Provincia, Mimmo Bevacqua, alo scopo di incontrare i cittadini e  per ringraziare gli elettori per il suo successo elettorale ottenuto alle ultme elezioni regionali. La riunione è stata coordinata con maestria dall'avvocato Caterina Urso. Hanno partecipato con interesse e particolare attenzione- riferisce una nota nota - circa duecento persone, fra cui diversi sindaci e consiglieri comunali del basso Jonio cosentino. L' avvocato Urso ha precisato che Mimmo Bevacqua ,nonostante si sia candidato per la prima volta e' riuscito a conquistare circa 6500 consensi e tale affermazione e' stata determinata sia dal rapporto diretto con gli elettori,  specialmente con i giovani e sia dal suo modo di porsi ; dalla sua semplicita' ; dal suo sano rigore morale e religioso che trova fondamento nella sua terra d'origine e nella antica formazione cattolica democristiana e in particolare  nella cultura alla legalita' e rispetto dei principi democratici della politica di Aldo Moro e di Zaccagnini.Da tutto cio' la riconferma alla carica di Vicepresidente alla Provincia che l'On. Mario Oliverio ha conferito a Bevacqua.  Il nichilismo moderno, la sfiducia dei giovani verso la classe politica  presentano tempi difficili per la politica e pertanto mettendo in campo una gerarchia di valori ,sara' indispensabile  proseguire il percorso gia' iniziato da Bevacqua di avvicinamento dei giovani alla politica ,affinche'  consapevolmente uniti dall'orgoglio di una storia comune e da una identita' forte e tramite un reale processo democratico si costruiscano classi dirigenziali e politiche rappresentative del popolo e non di corrotti borghesi. All'incontro mirtese è intervenuto anche il Sindaco di Crosia, Gerardo Aiello, il quale ha evidenziato l'importanza per un comune povero come Crosia, avere un punto di riferimento sicuro e sincero come Mimmo Bevacqua che si e' affermato  proprio nel comprensorio che gli sta a cuore. Referenze di stima alla persona di Mimmo Bevacqua sono state evidenziate  dall'intervento  del Consigliere Comunale di Trebisacce Saverio La Regina il quale,ha detto che anche nell'alto Jonio cosentino Bevacqua e' risultato il primo eletto e tanto per un percorso politico lungo, sincero e costante sin da giovanissimo. Cosi anche il Sindaco di Calopezzati Gennaro Bianco e di Cropalati, Fabrizio Grillo e vari altri interventi. Ha concluso il dibattito lo stesso Vicepresidente della Provincia di Cosenza, il quale dopo aver ringraziato tutti coloro che hanno contribuito a rendere emozionante e partecipativa la campagna elettorale e specialmente i longobucchesi che vivono sulla costa ionica, ha auspicato il prosieguo di questa affermazione  attraverso la partecipazione dei cittadini e degli amministratori, perche'necessaria per valorizzare il comprensorio di tutta l'area ionica cosentina e della Sila, nello spirito di un interesse comune, per non rendere vano il percorso iniziato ed il risultato positivo conseguito. Ai giovani: ”da voi tutti deve partire il risveglio delle coscienze per poter dare un futuro migliore alla nostra regione” e ha annunciato l'apertura di una nuova sede a Mirto, alla guida dell'avvocatoCaterina Urso, dell'associazione politico culturale “INSIEME”. Ai sindaci e agli amministratori locali ha evidenziato l'importanza per gli interessi e la consapevolezza delle esigenze della costa ionica ,gia provata dalla situazione di periferia ,di una figura politica ed istituzionale che rappresenta il luogo. Ai dirigenti di partito ha auspicato un Pd piu' solido alla luce di una attenta analisi degli errori ,e di un coraggioso rinnovamento di alcuni  gruppi dirigenti che tanti danni hanno prodotto. Il Pd, per essere costruito come soggetto nuovo, capace di aggregare e di porsi come punto di riferimento per tante energie che vogliono impegnarsi per il futuro, deve imboccare con coraggio una strada nuova. A conclusione del dibattito ,molti giovani di Mirto e di paesi limitrofi  proponevano diverse iniziative per la valorizzazione del territorio che Bevacqua si e' riproposto di realizzare insieme a loro.

di Redazione | 13/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it