We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Salerno (Salerno) - Domani al teatro Verdi esibizione di Wiener Kammerensemble


Domani giovedì 13 giugno alle ore 21 al Teatro Verdi di Salerno si esibisce il Wiener Kammerensemble con un programma ricco ispirato alla tradizione che lo ha reso famoso nel mondo con le musiche di Mozart e Schubert: Divertimento in fa maggiore KV 138  Wolfgang Amadeus Mozart;  Sonata in si bemolle maggiore per fagotto e violoncello KV 292  Wolfgang Amadeus; Mozart Divertimento n. 7 in re maggiore KV 205  Wolfgang Amadeus Mozart; Ottetto in fa maggiore, op. 166, D 803  Franz Schubert.   Il Wiener Kammerensemble – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa comunale -  è stato fondato nel 1970 dai principali membri dell’Orchestra Filarmonica di Vienna ed ha ottenuto immediato successo in tutto il mondo. Dopo un inizio concentrato sulla musica da camera, il Wiener Kammerensemble si esibisce oggi anche con un repertorio per archi e fiati di maggior respiro, includendo tutti i "Divertimenti" per due corni di W. A. Mozart ma anche brani di compositori moderni. Il Wiener Kammerensemble si è esibito nei più importanti centri musicali del mondo, tra cui il Musikverein e il Teatro dell’Opera di Vienna, la Carnegie Hall di New York, la Suntory Hall di Tokyo, il Teatro dell’Opera di Sydney e la Philharmonie di Colonia, per citarne alcuni. Inviti presso numerosi festivals (tra cui quelli di Vienna, Salisburgo e Ravenna) testimoniano l’estesa attività internazionale dell’ensemble. Obiettivo particolare del Wiener Kammerensemble è occuparsi del suono tipico viennese, con archi dalle tonalità morbide che si mescolano perfettamente ai fiati tradizionali, come il corno viennese. Negli ultimi anni il repertorio dell’ensemble è stato esteso alle opere dei principali compositori del ventesimo secolo (tra cui Krenek, Hindemith, Francaix, Henze, Wellesz) e dei compositori austriaci contemporanei, includendo per esempio l’Ottetto di Kurt Schwertsik. L’ensemble è inoltre specializzato nel repertorio tipicamente viennese, con opere, ad esempio, della dinastia Strauss. Nel 2005 l’ensemble ha ottenuto un grande successo con l’interpretazione del Primo Quartetto per Archi di Erich Wolfgang Korngold al Festival di Salisburgo. Nella stagione 2005/06 il Wiener Kammerensemble ha tenuto una tournée italiana per rinomati enti musicali quali la Scuola Normale Superiore di Pisa, la Società Filarmonica di Trento, il Teatro Bibiena di Mantova, l’Istituzione Universitaria dei Concerti di Roma, il Teatro La Pergola di Firenze.  

di Redazione | 12/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it