We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cosenza (Cosenza) - Prosegue il percorso riorganizzativo della Federazione dei Giovani Socialisti cosentini


Continua l’attività di riorganizzazione della Federazione dei Giovani Socialisti cosentini. Nei locali della federazione provinciale del Psi, - si legge testualmente in una nota della stessa Federazione - si è svolto un incontro tra iscritti e simpatizzanti, con la presenza dei membri dell’assemblea nazionale dell’FGS Mattia Caruso e Marco Rizzo, il segretario regionale Francesco Meringolo, i responsabili dell’Alto Ionio e della Valle dell’Esaro Gaetano Papasso e Davide Bruno, il segretario della sezione giovanile di Caloveto Davide Madeo e la responsabile degli attivisti on-line del PSE della Calabria Teresa Groccia.   Nel corso dell’incontro sono stati discussi diversi punti all’ordine del giorno ed è emersa con forza e, tra la condivisione generale, l’esigenza di portare avanti le battaglie di cui l’FGS è portatrice anche sul territorio. E’ stata sottolineata da tutti i presenti crescente preoccupazione riguardo lo stato di crisi economica in cui riversa il Paese. Si è discusso della campagna nazionale della giovanile socialista contro le caste: quella politica, quella del Vaticano, quella dei sindacati, delle banche e di tutti quei centri di potere che antepongono la tutela di interessi particolari a quelli generali. E’ stata commentata con preoccupazione la scarsa partecipazione allo sciopero indetto dai sindacati a cui l’FGS aveva aderito nelle sue specificità, dando rilievo al fatto che nonostante il momento particolare e difficile, in cui ne va del futuro del Paese, in molti hanno rinunciato a scendere in piazza per far sentire la propria voce, forse, perchè per troppi anni si è ricorso in maniera esagerata a manifestazioni e mobilitazioni, inflazionando pesantemente questo tipo di iniziative. I giovani socialisti si sono detti angosciati – conclude la nota - per la situazione calabrese e per l’immobilità di un governo regionale inconsistente. I presenti hanno sottolineato l’importanza di guardare all’Università e a un’azione condivisa tra gli studenti necessaria ad avvicinare l’FGS al mondo accademico, coscienti che essa rappresenti uno degli ormai pochi luoghi di confronto tra i giovani e tra le generazioni.

di Redazione | 17/12/2011

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it