We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rende (Cosenza) - Mobilità sostenibile: parte domani dall’UniCal il progetto EduMobile


Domani, 23 novembre alle ore 10.30 presso l’Università della Calabria (University Club), con il convegno “Tecnologia e innovazione per la mobilità sostenibile” parte ufficialmente il Progetto “EduMobile”, iniziativa promossa da MoTech Onlus, patrocinata dai Ministeri dell’Ambiente e della Gioventù e supportata da BMW Italia.  MoTech Onlus, grazie alla collaborazione delle Istituzioni patrocinanti e degli Atenei coinvolti,  si pone l‘obiettivo di formare una squadra di professionisti più attenti all‘ecosistema e più ispirati dalla nuove tecnologie rispettose dell‘ambiente attraverso uno stage formativo e due borse di studio che BMW Italia ha deciso di donare ad ognuno dei cinque Atenei coinvolti nell’iniziativa. In ogni Ateneo si terrà una tavola rotonda al termine della quale sarà annunciata la pubblicazione di un bando. Gli studenti potranno partecipare presentando delle tesine sulla mobilità del futuro. I vincitori, tre per ogni ateneo, saranno premiati a maggio durante la Quinta edizione di MoTechEco, Salone della Mobilità sostenibile (Roma 8-10 maggio 2012), con due borse di studio e uno stage formativo presso BMW Italia. L’Università della Calabria, su spinta dell’assessore alla Sostenibilità ambientale del  Comune di Cosenza, Martina Hauser, è coinvolta con la facoltà di ingegneria. Al convegno parteciperanno il rettore dell’Unical, Giovanni Latorre, il Sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, l’assessore alla Sostenibilità ambientale Martina Hauser e il Sindaco di Rende, Vittorio Cavalcanti. Sui temi specifici intervengono il Preside  Vicario della Facoltà di Ingegneria, Luigi Palopoli, il Presidente del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Energetica, Sergio Bova, il Direttore Relazioni Istituzionali e comunicazione BMW Italia, Gianni Oliosi e il Responsabile Comunicazione Prodotto BMW Italia, Alessandro Toffanin. Dopo l’appuntamento presso l’ateneo di Arcavacata, il 28 novembre il progetto EduMobile farà tappa presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano per terminare poi la prima fase del progetto  con il terzo appuntamento presso l’Università degli Studi di Firenze il 1 dicembre. La seconda fase del progetto si svolgerà tra gennaio e febbraio 2012 e coinvolgerà altri due Atenei. Roma ospiterà l’ultima tappa del Tour.

di Redazione | 22/11/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it