We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Firmo (Cosenza) - Partono i lavori dell’Isola Ecologica di località “Costa di Paola”


Partono i lavori per per la realizzazione del centro di raccolta intercomunale a supporto del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani (Isola Ecologica) che si realizzerà in località “Costa di Paola” e che interesserà i comuni di Firmo (comune capofila) di Acquaformosa e di Lungro. Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale firmense, guidata dal sindaco Antonio Palermo, - riferisce testualmente un a nota dell’ufficio stampa dello stesso Comune - ha consegnato alla ditta appaltatrice, la “Donato geom Francesco” di Terranova da Sibari, i lavori per la realizzazione dell’isola ecologica. L’intervento, per complessivi 130 mila euro, è stato finanziato dalla Regione Calabria nell’ambito dell’Avviso Pubblico emanato “per l’assegnazione di contributi  a favore di Comuni, Consorzi e/o raggruppamenti  di Comuni e Comunità Montane per la  realizzazione o l’adeguamento dei centri di raccolta a supporto della raccolta differenziata dei rifiuti”.          I tre comuni della “Valle del Tiro” (Firmo, Acquaformosa e Lungro),  fin dal 2006, stanno effettuando sul loro territorio il servizio di raccolta differenziata impegnandosi alacremente non solo a far aumentare la percentuale dei rifiuti separati ma, soprattutto, di migliorare la qualità della separazione. Certamente la realizzazione dell’isola ecologica faciliterà il raggiungimento di quest’importante e lodevole obiettivo.

di Redazione | 22/11/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno IonioNotizie per la tua pubblicità Affittasi garage Via Meucci Mirto Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2020 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it