We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Questioni aperte, intesa Antoniotti - Oliverio. Sinergie su scuola e dissesto idrogeologico. Incontro in provincia.


  Piano di dimensionamento scolastico, c’è la volontà di mantenere le quattro dirigenze cittadine. Pulizia e bonifica dei torrenti, soddisfazione per i 20 mila euro recuperati negli ultimi giorni per avviare l’opera di manutenzione. Assistenti fisici, grande attenzione alla problematica. Obiettivo: riscuotere i crediti per reinvestirli sul servizio. Impianto sportivo di contrada Insiti, si lavora concretamente per la riqualificazione.    Sono stati, questi, i temi sui quali, venerdì 18 novembre scorso, si sono confrontati il Sindaco Giuseppe Antoniotti e il Presidente della Provincia di Cosenza, Gerardo Mario Oliverio, in un incontro svoltosi nella sede dell’ente provinciale. All’appuntamento era presente anche l’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Stella Pizzuti e il dirigente provinciale alla Pubblica Istruzione, Maria Francesca Gatto.   È stato un incontro proficuo – dichiara il Primo Cittadino – all’interno del quale sono state discusse questioni ed occasioni importanti che necessitano di ampie sinergie istituzionali. Sono soddisfatto della disponibilità al dialogo e al confronto proficuo dimostrati dal Presidente Oliverio. In un periodo di crisi complessiva come quello attuale – ha aggiunto Antoniotti – serve fare squadra sulla soluzione dei problemi, mettendo da parte ogni divisione.   Il sindaco Antoniotti e l’assessore Pizzuti hanno avuto anche modo di confrontarsi con i dirigenti ed i tecnici provinciali per presentare la bozza del Piano di dimensionamento scolastico che dovrà essere approvato nelle prossime settimane dalla Provincia per la definitiva approvazione da parte della Regione. Il Comune, come è noto, ha prospettato uno schema che prevede il mantenimento delle quattro dirigenze con altrettanti istituti comprensivi.   Prevenzione dissesto idrogeologico. – Il Primo Cittadino ha ricevuto la conferma per l’erogazione di un contributo di 20 mila euro per procedere alla bonifica e alla manutenzione di alcuni torrenti, i più critici, alla quale si sta già provvedendo grazie alla collaborazione tra gli Uffici comunali e provinciali ed il Consorzio di bonifica.   Assistenti fisici – Il Sindaco ha ribadito la necessità del Comune di incassare i crediti (circa 60 mila euro), che si vantano dalla Provincia. Una richiesta che ha trovato disponibilità nel Presidente Oliverio e che si spera possa essere ottemperata in breve tempo.   Centro sportivo contrada Insiti – Nei prossimi giorni la Provincia convocherà un incontro con i comuni di Rossano e Corigliano per formalizzare il trasferimento, a titolo gratuito, della struttura dal consorzio delle due municipalità alla stessa Provincia. Tale procedimento permetterà di poter ristrutturare il complesso, con un investimento di circa 1,5 milioni di euro, e successivamente essere restituito all’utilizzo dell’Area urbana. 

di Redazione | 22/11/2011

Pubblicità

Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170) vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it