We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Mendicino (Cosenza) - Pisl, tour Mendicino: puntare sulla qualità della vita


Sala consiliare di Mendicino gremita di cittadini, sindaci e amministratori locali per la tappa del “Pisl tour” dell’Assessore regionale Giacomo Mancini. L’esponente della giunta Scopelliti con la delega al Bilancio e alla Programmazione Nazionale e Comunitaria, infatti, sta viaggiando per l’intero territorio calabrese – unitamente al dirigente Luigi Zinno e allo staff tecnico predisposto dalla Regione – per incontrare le amministrazioni locali direttamente coinvolte nell’opportunità data dalla Progettazione integrata e dai fondi europei. L’appuntamento – riferisce testualmente una nota dello stesso  assessore Mancini - è stato organizzato di concerto con l’amministrazione comunale di Mendicino, guidata dal Sindaco Ugo Piscitelli, proprio per avere delucidazioni sui Progetti integrati di Sviluppo locale. All’incontro, coordinato dall’Assessore comunale di Mendicino Raffaele Vena, hanno preso parte oltre all’Assessore Mancini, al sindaco Piscitelli e all’Ingegnere Zinno, anche il parroco don Enzo Gabrieli e – nelle prime file – i rappresentanti dei comuni dell’hinterland: Salvatore Mancina sindaco di Cerisano; il sub-commissario prefettizio di Carolei Giovanni Tedesco; Luciano Ciardullo sindaco di Domanico; il sindaco di Marano Principato Alessandro Tenuta; Lorenzo Guido sindaco di Marano Marchesato; e per Dipignano il sindaco Guglielmo Guzzo e il vicesindaco Vincenzo Divoto. «Sono lieto di accogliere l’onorevole Giacomo Mancini – ha detto il sindaco di Mendicino, Ugo Piscitelli – perchè condivido appieno lo slogan scelto per il “Pisl tour”, che recita: “Dal basso, i territori artefici del proprio destino”. E’ proprio ascoltando i territori, i sindaci, chi opera “dal basso” che si possono cogliere le indicazioni per spendere in maniera intelligente i fondi messi a disposizione per i progetti integrati che mirano allo sviluppo locale. L’onorevole Giacomo Mancini e la Regione Calabria – ha aggiunto – confermano la loro attenzione per questo territorio. Mettersi in ascolto, proporre progetti, significa voler crescere insieme». «Tanti cittadini e tanti amministratori – ha detto l’Assessore Mancini – ancora una volta hanno risposto numerosi alla chiamata della Regione. La partita è importante e dobbiamo giocarla e vincerla insieme. L’amministrazione regionale guidata da Scopelliti ha voluto dare una svolta rispetto al passato anche a proposito dell’utilizzo dei fondi europei. E lo dimostra il fatto che siamo riusciti a sbloccare 406milioni di euro e lo attesta un dato recente: è stato raggiunto il target di spesa al 31 ottobre sul Por Calabria Fesr 2007/2013». Agli amministratori presenti l’Assessore Mancini ha poi voluto ricordare che «mancano circa quaranta giorni alla scadenza del bando per i Pisl. Bisogna rimboccarsi le maniche – ha detto ancora, dando poi qualche suggerimento –. I vostri comuni si trovano a pochi passi da Cosenza e dall’Università della Calabria. Potrete quindi pensare alla tipologia di Pisl dedicata ai “Servizi intercomunali per la qualità della vita”, tenendo ben presente che il requisito più importante è quello della sostenibilità economica e finanziaria. Questi fondi – ha concluso Giacomo Mancini – si devono sfruttare per lasciare il segno su questo territorio e per il bene dell’intera Calabria». Dopo Mendicino il Pisl tour si è già rimesso in moto. Prossime tappe a Buonvincino (Cs) l’11 novembre e il 15 novembre a Castrovillari (Cs).

di Redazione | 08/11/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it