We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Due segnali stradali a terra da più giorni


Da qualche giorno in un incrocio della popolosa frazione Mirto, precisamente nell’intersezione fra via  Gronchi  e via Pertini, un palo con due segnali stradali, indicanti, da un lato lo “stop” e da dietro “divieto d’accesso”, è stato buttato a terra, e ora, invaso dall’erba. Non è dato sapere da chi e come ciò sia avvenuto. Certo è che il pericolo incombe quotidianamente nel suddetto incrocio, anche perché, gli automobilisti si chiedono se al termine della strada su citata, ancora vige il segnale di stop o se è stato abolito. Dunque, la necessità, da parte delle istituzioni preposte, di fare chiarezza, con solerzia, in modo da far conoscere agli utenti della strada se lo stop è ancora valido o meno, ed eventualmente ripristinare il segnale stradale, onde prevenire eventuali incidenti. Da parte dei cittadini, invece, il bisogno oggettivo, quindi, di rispettare i beni pubblici, allo scopo di garantire l’incolumità di sé stessi e degli altri.

di Redazione | 09/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it