We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Catanzaro (Catanzaro) - Progetto work experience, quattro giovani impegnati nella manutenzione di Villa Margherita. Il sindaco e’ andato a salutarli


Sono  quattro  i  giovani al momento impegnati nella manutenzione di Villa Margherita assegnati alla Catanzaro Servizi  nell’ambito delle  azioni di work experience  finalizzati a realizzare percorsi di integrazione e reinserimento nel mondo del lavoro a favore di soggetti in misura penale pregressa o attuale. Progetti  finanziati dalla Regione  attraverso il fondo sociale europeo 2007-2013 Asse III obiettivo G1 dei quali sono beneficiari  le Cooperative Sociali, le Associazioni del Volontariato e le Associazioni di promozione sociale. Il sindaco Traversa (nella foto) – riferisce testualmente una nota dell’organo di informazione del Comune di Catanzaro - ha compiuto ieri mattina un sopralluogo  nella villa comunale per verificare di persona lo svolgimento  del progetto  e per salutare  i giovani che hanno già iniziato a lavorare nella manutenzione del verde  Il Sindaco era accompagnato dal presidente della Catanzaro Servizi, Giuseppe Grillo, il quale,  ha illustrato  al Primo cittadino le finalità del progetto di integrazione , “a costo zero per la Società” di questi giovani che saranno seguiti da un tutor dell’Azienda che li introdurrà nella manualità del servizio, offrendo, quindi,   un lavoro di supporto  alla manutenzione ordinaria  della Villa. “Non è la prima volta che la Società – ha sottolineato Grillo-  offre un sopporto a queste azioni di carattere sociale  mettendo a disposizione un apparato di grande professionalità  in grado di guidare i giovani in un percorso di recupero e di reinserimento nella società.  Questi giovani che oggi abbiamo con noi – hanno, comunque, dimostrato di avere una certa  attitudine ai lavori di giardinaggio da qui la destinazione alla manutenzione di Villa Margherita. In seguito  ci daranno una mano anche alla tutela delle altre arre a verde del centro storico della Città”. Le azioni di work-experience avranno la durata di dodici mesi e dovranno essere previste n. 6 ore di attività lavorativa giornaliera per cinque giorni a settimana. Il sindaco Traversa ha  accolto con interessare l’iniziativa  “che vede  - ha  evidenziato – una nostra  Società partecipata parte attiva di un progetto di grande rilevanza sociale che mira all’integrazione ed a rafforzare la cultura delle pari opportunità, nonché  l’inserimento lavorativo. Un percorso  che si ottiene – ha concluso Traversa -  offrendo a questi giovani la possibilità di fare un’esperienza di lavoro ed incrementare in loro la partecipazione attiva alla vita sociale attraverso l’assunzione di un impegno finalizzato alla realizzazione di interventi concreti a servizio della collettività locale”

di Redazione | 04/11/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it