We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Pescara (Pescara) - Situazione traffico per ricorrenza defunti, il pensiero dell’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli


“Traffico intenso, ma assolutamente scorrevole, senza ingorghi né caos, ieri tutt’attorno ai nostri due cimiteri cittadini grazie all’introduzione del sistema dei sensi unici e dei divieti di sosta temporanei predisposti dall’amministrazione comunale di Pescara per disciplinare e regolamentare al meglio la viabilità in occasione della ricorrenza dei Defunti, quando nella zona di San Silvestro e dei colli è previsto il classico aumento di traffico e di visite. Le deviazioni resteranno in vigore sino a oggi compreso, mercoledì 2 novembre, quando poi rientreremo nella normalità”. Lo ha annunciato l’assessore alla Mobilità Berardino Fiorilli tracciando un bilancio della giornata di ieri. “Come previsto – ha spiegato l’assessore Fiorilli – nella giornata di ieri è proseguito il consueto pellegrinaggio dei cittadini nei due camposanti di Pescara per la ricorrenza di Ognissanti e oggi del 2 novembre. E con l’afflusso degli utenti stiamo registrando il tradizionale incremento del traffico nelle aree circostanti, traffico che come sempre ha imposto l’adozione di un intervento straordinario per garantire una circolazione comunque fluida e snella con l’introduzione di sensi unici. Tre i provvedimenti adottati nell’area posta a ridosso del cimitero di Colli Madonna: a partire da oggi è in vigore il senso unico di marcia in via Colle di Mezzo, nel tratto compreso tra strada Ciattoni e via Pandolfi, con direzione di marcia verso via Pandolfi ossia est-ovest, a salire, e in via Tiberi, nel tratto compreso tra via Colle di Mezzo e Largo Madonna, con direzione di marcia verso Largo Madonna, ossia nord-sud, a scendere. Infine è stato istituito il divieto di sosta e di fermata dei veicoli in via Colle di Mezzo, sul lato monte, tra i due ingressi del nuovo cimitero. Tali provvedimenti resteranno in vigore sino a oggi, mercoledì 2 novembre; ovviamente sul posto sono presenti decine di pattuglie della Polizia municipale che, nel caso in cui dovessero verificarsi problemi di viabilità a causa dell’incremento del volume di traffico, potranno disciplinare anche il tratto di via Colle di Mezzo compreso tra via del Santuario e via Ciattoni a senso unico di marcia, con direzione est-ovest, a salire”. Nell’area del cimitero di San Silvestro, invece, fino a oggi resterà in vigore il divieto di fermata sui due lati di via Luciani, per tutta la lunghezza, per consentire la fluida circolazione dei veicoli nei due sensi di marcia, mentre è stato istituito il senso unico di marcia, in direzione mare-monti, in via Vallelunga, nel tratto compreso tra l’ingresso del nuovo cimitero e via Colle Renazzo. “Ai cittadini ovviamente chiediamo di diluire quanto più possibile le proprie visite al cimitero, sulle tombe dei propri cari – ha proseguito l’assessore Fiorilli -, ma comunque saremo pronti ad affrontare qualunque necessità con la Polizia municipale. Nella giornata di ieri intanto l’introduzione delle modifiche viarie ci ha consentito di razionalizzare la mobilità nelle aree interessate senza registrare particolari criticità se non un normale incremento di traffico comunque assolutamente gestibile. Tra l’altro la riapertura al traffico di via Da Vinci e il ripristino del doppio senso di marcia in via Del Santuario hanno rappresentato una boccata d’ossigeno per l’accesso al cimitero dei Colli Innamorati agevolando molti utenti”.

di Redazione | 02/11/2011

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 cartolandia nuovo 2015 studio sociologia bcc mediocrati x50


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it