We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Botta e risposta fra maggioranza e minoranza. Russo controreplica al sindaco Aiello


di ANTONIO IAPICHINO - Botta e risposta fra maggioranza e minoranza consiliare. Nei giorni scorsi il Sindaco, Gerardo Aiello, ha replicato all’attacco del gruppo consiliare di minoranza “Insieme per Governare “. Ora è giunta la controreplica: porta la firma del capogruppo di “Insieme per governare, Antonio Russo (nella foto). <<La risposta di Aiello è a dir poco irresponsabile, perché le sue dichiarazioni rilasciate in una conferenza stampa smentiscono quello che è il deliberato della Corte dei Conti che ammonisce proprio Aiello a comportamenti più rispettosi dell’ordinamento contabile degli enti locali. Altro che semplici criticità come vuol far credere>>. Esordisce espressamente in questi termini la controreplica del consigliere Russo, che riporta vari dati della Corte dei Conti. Si tratta di diversi aspetti puramente tecnici che, ovviamente, gli spazi giornalistici non consentono di inserire in toto. Si riporta solo qualche passo e si registra, prevalentemente, il commento di carattere politico del referente del gruppo di minoranza: << Punto 9 – “esistenza al 31.12.2009 di anticipazioni di tesoreria non rimborsate superiori al 5 per cento rispetto alle entrate correnti”. Tale indicatore analizza, in proporzione alle entrate correnti realizzate, l’entità delle anticipazioni di cassa richieste al tesoriere  che non sono state rimborsate a fine anno>>. A giudizio di Russo <<Aiello dimentica che le contestazioni della Corte dei Conti  riguardano il conto consuntivo anno 2009 approvato dalla sua amministrazione>>. Russo commenta, affermando che il sindaco Aiello <<da prima del suo insediamento non fa altro che parlare di debiti fuori bilancio e li colloca solo nel periodo della mia gestione. Una cosa è certa che durante la mia breve gestione i conti erano a posto e lo dimostrano i documenti ufficiali a firma  dei responsabili degli uffici in cui hanno sempre attestato che non vi erano debiti fuori bilancio e che sono stati tutti allegati ai bilanci comunali. Diversamente qualora gli uffici avessero invece attestato la presenza di debiti fuori bilancio li avrei responsabilmente portati in Consiglio comunale per il loro riconoscimento. La stessa cosa non può dire Aiello che continua a tenere fermi nel suo cassetto i famosi debiti fuori bilancio di cui dice che altri hanno fatto>>. E ancora. <<Così come sta tenendo fuori dal bilancio dell’ente circa trecento mila euro di debiti fuori bilancio rappresentati da un decreto ingiuntivo non opposto e perciò titolo esecutivo per compensi professionali ai tecnici della ex commissione condono che ha lavorato fino all’anno 2000>>. Per il capogruppo di minoranza <<il canto stonato di Aiello è solo un lamento di chi vuole spostare l’attenzione dai veri problemi reali del nostro Comune e nascondere la sua incapacità ad amministrare>>. L’avvocato Russo accenna, poi, ai << lavori di risanamento del lido Centofontane in cui si inventano di tutto, anche le date della ripresa dei lavori e mentre Aiello si affanna a dare la caccia alle streghe il mare avanza e divora un pezzo di strada>>. Per quanto riguarda <<la vendita dei lotti comunali sul lungomare “ Centofontane “ di Mirto, Aiello>>, scrive testualmente Russo, <<fa molta confusione tra l’istituto giuridico della vendita e quello della concessione. La concessione dei beni demaniali dati dal comune ai privati, anche con contratto trentennale, non è un’alienazione come ha dichiarato Aiello in quanto il Comune ne resta sempre il proprietario. La concessione non da alcuna possibilità ai concessionari di riscattare il bene almeno per i lotti di Centofontane in quanto la convenzione con gli attuali concessionari non prevede questa possibilità. Il fatto che gli attuali concessionari non pagano il canone non è un pretesto per vendere o svendere i beni demaniali del comune>>. 

di Redazione | 23/10/2011

Pubblicità

10 aprile decennale IonioNotizie.it vendesi tavolo da disegno studio sociologia buona pasqua ionionotizie bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano Affittasi appartamento Via Nazionale (banner 300x170)


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it