We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crosia (Cosenza) - Domani presentazione del libro di Giovanni Sapia “Il romanzo del casale”


Importante appuntamento al Circolo Culturale di Mirto Crosia. Domani, domenica 9 maggio alle ore 17.30, presso il salone del Circolo in piazza Dante, alla presenza dell’Autore, sarà presentato da Dante Maffia, noto scrittore e poeta di rilevanza nazionale ed europea, il volume di Giovanni Sapia: “Il romanzo del casale” edito da Tullio Pironti. Il libro, attraverso venti episodi, racconta un secolo circa di storia, dall’avvento del fascismo ai giorni nostri, nelle vicende e nei volti di una borgata rurale della Calabria, formatasi nel tempo intorno a un antico palazzotto nobiliare. Interessante è il fatto che lo sguardo del narratore non cala dall’alto ma è, come poche altre volte, assolutamente interno al mondo rappresentato. Un filo unitario percorre, pur nella loro singolarità, i venti racconti, che possono essere considerati capitoli di un romanzo che eleva il casale a personaggio collettivo e corale. Il volume è interessante anche come sfida linguistica e stilistica: l’autore, infatti, pur utilizzando una grande varietà di registri e passando con naturalezza dal serio al faceto, dalla commozione alla comicità, dalla descrizione serena e distesa alla vivacità popolaresca di certi dialoghi, conserva sempre una straordinaria qualità di scrittura e una sua naturale eleganza. “Il romanzo del casale” è un libro che ha il fascino e l’inconfondibile “aura” di un classico, anche se nasce da una sensibilità inquieta che sa comprendere e rappresentare i temi della modernità. Una attenta lettura ci fa facilmente comprendere come “Il romanzo del casale” entri con forza nel novero dei classici della letteratura meridionale. Arricchiranno la serata i Sindaci di Crosia e Rossano, Gerardo Aiello e Franco Filareto,  Domenico Cassiano, critico letterario, e Rosa Rugna, autrice di una tesi di laurea sull’Autore. Il maestro Giovanni Romano offrirà un omaggio musicale al pianoforte, mentre Angela Tassone leggerà brani scelta dell’opera.. Giovanni Sapia, nativo di Rossano, ha dedicato alla scuola gran parte della sua vita.  Oggi dirige l’Università Popolare di Rossano, attraverso la quale svolge, sempre con passione di giovanile freschezza, un’intensa quanto disinteressata opera di promozione culturale  E’ filologo di rilevanza internazionale e dantista eccelso. Tra le sue molteplici pubblicazioni: “La carta rossanese e il Barber. lat. 3205” (Premio Villa San Giovanni per la filologia); La donna nella «Divina Commedia»; “Ciardullo (Michele De Marco)”. Dante Maffia è nato a Roseto Capo Spulico e vive a Roma. Ha insegnato Letteratura Italiana presso l’Università di Salerno. È poeta, narratore, saggista, critico d’arte e fondatore di prestigiose riviste. Collabora con le maggiori riviste culturali italiane. Sua ultima fatica è il romanzo “Milano non esiste” per i tipi di Hacca.   Importante appuntamento al Circolo Culturale di Mirto Crosia. Domani, domenica 9 maggio alle ore 17.30, presso il salone del Circolo in piazza Dante, alla presenza dell’Autore, sarà presentato da Dante Maffia, noto scrittore e poeta di rilevanza nazionale ed europea, il volume di Giovanni Sapia: “Il romanzo del casale” edito da Tullio Pironti. Il libro, attraverso venti episodi, racconta un secolo circa di storia, dall’avvento del fascismo ai giorni nostri, nelle vicende e nei volti di una borgata rurale della Calabria, formatasi nel tempo intorno a un antico palazzotto nobiliare. Interessante è il fatto che lo sguardo del narratore non cala dall’alto ma è, come poche altre volte, assolutamente interno al mondo rappresentato. Un filo unitario percorre, pur nella loro singolarità, i venti racconti, che possono essere considerati capitoli di un romanzo che eleva il casale a personaggio collettivo e corale. Il volume è interessante anche come sfida linguistica e stilistica: l’autore, infatti, pur utilizzando una grande varietà di registri e passando con naturalezza dal serio al faceto, dalla commozione alla comicità, dalla descrizione serena e distesa alla vivacità popolaresca di certi dialoghi, conserva sempre una straordinaria qualità di scrittura e una sua naturale eleganza. “Il romanzo del casale” è un libro che ha il fascino e l’inconfondibile “aura” di un classico, anche se nasce da una sensibilità inquieta che sa comprendere e rappresentare i temi della modernità. Una attenta lettura ci fa facilmente comprendere come “Il romanzo del casale” entri con forza nel novero dei classici della letteratura meridionale.

di Redazione | 08/05/2010

Pubblicità

Stasera spettacolo di beneficenza

Castrovillari: Stasera spettacolo di beneficenza

Cosenza, 08/05/2010
di Redazione

Oggi convegno sulla protezione civile

Pizzo: Oggi convegno sulla protezione civile

Vibo Valentia, 08/05/2010
di Redazione

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it