We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Rossano (Cosenza) - Ricorrenza defunti, iniziativa della Caritas


Tutela del creato, corretto utilizzo delle risorse, risparmio, sobrietà e beneficenza nell'atmosfera della imminente ricorrenza della commemorazione dei defunti. È, a queste finalità, che si ispira l'iniziativa del Centro Diocesano Pastorale della Carità dal titolo “Diamo un aiuto a chi non ce l'ha con il Fiore della Carità”. Raccogliere offerte per i più bisognosi, fare donazioni alternative al consumo, e spesso allo sperpero di fiori e piante, destinati ad essere presto cestinati. È, questo, l'auspicio – riferisce testualmente una nota di Comunicazione e lobbying Montesanto -  che la Caritas diretta da Don Vincenzo Miceli vuole condividere con la Città, nello spirito del messaggio diocesano ribadito in ogni occasione da Mons. Santo Marcianò. A tal fine, quindi, all’ingresso del complesso cimiteriale, da domenica 30 ottobre fino a mercoledí 2 novembre, dalla mattina alla sera, saranno presenti diversi stand con i volontari della Caritas ed i referenti della Diocesi.  L'offerta in denaro è una delle forme attraverso cui esprimere vicinanza verso il prossimo nel bisogno. Può essere l'inizio di un coinvolgimento verso i poveri che diventa carità vera. Il contributo di tutti è molto importante, prezioso. Il gesto della donazione – sottolineano i promotori – è come un fiore, ma che non appassisce.

di Redazione | 21/10/2011

Pubblicità

Nuovo libro Francesco Russo (autore) Sulle sponde opposte del fiume bcc mediocrati x50 vendesi tavolo da disegno studio sociologia


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2021 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it