We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Crotone (Crotone) - “L’INTERVENTO” Saverio Pedace (Commissario provinciale Udc) : L’importanza del turismo storico


<<Ce ne danno conferma i quotidiani ritrovamenti archeologici del nostro territorio: la “vocazione” della nostra terra, ma in particolare della nostra città è sempre più chiaramente da orientare verso il turismo storico. Turismo che può nascere solo se ogni singolo cittadino riesce a comprendere e a dimostrare al visitatore quanta ricca e affascinante sia la storia del nostro territorio. Sono ormai lontani gli anni in cui la nostra economia era completamente basata sulle due grandi industrie presenti in città, che garantivano la ricchezza economica di gran parte della popolazione. Oggi la risposta al turbamento economico che affligge il nostro territorio può trovare risposta e soluzione nei fasti del nostro passato illustre. Ciò potrà avvenire, imparando a valorizzare quelle risorse, di cui come ho già accennato il nostro territorio è ricco. Purtroppo le vicende recenti hanno dimostrato a me, come ad ogni cittadino che tale questione sembra essere ormai sepolta. Sembrava che con l’inaugurazione nel lontano 2002, del Museo Archeologico situato in pieno parco archeologico di Capo Colonna questa situazione di disinteresse per la propria storia fosse giunta al termine. Non è cosi, difatti oggi, ad otto anni dalla sua apertura, il malcapitato turista invece di poter trovare una struttura accogliente e ricca di reperti di importanza unica e ineccepibile troverà la suddetta struttura completamente chiusa. Non cerco un capro espiatorio a giustificare la situazione, come molti dei nostri cittadini hanno ormai l’abitudine a fare, ma piuttosto il mio è un quesito del tutto legittimo, che rivolgo a tutti coloro che si sono fatti promotori in passato e che dovrebbero promuovere anche oggi questa struttura costata non poco alle tasche dei cittadini. Il mio timore (come di molti altri) sia che tale problema venga solamente risollevato fra qualche mese quando ci troveremo a ridosso delle elezioni comunali per continuare a regalare solo promesse ai cittadini crotonesi che come al solito risultano poi a regolari distanze dalle elezioni concluse solo “fumo negli occhi”. Non solo questo, ma la vera paura è che questo problema potrebbe protrarsi cosi a lungo da portare la struttura a gravi deterioramenti tali da richiedere interventi di ripristino e quindi nuovi costi. Perciò affinché tali fondi vengano utilizzati non per ripristini, ma per una valorizzazione e una rapida riapertura al pubblico sia crotonese, che merita di conoscere la propria storia; sia a tutti coloro che visiteranno i nostri luoghi e che quindi potranno avere la possibilità di apprezzare e pubblicizzare i nostri luoghi come simboli di arte e cultura. Spero vivamente che queste mie argomentazioni non risuonino nel vuoto e diano alla possibilità a tutti coloro che credono nel nostro territorio di comprendere che la nostra ricchezza vive da ormai millenni vicino a noi>>.   Saverio Pedace - Commissario Provinciale del movimento giovanile Udc  

di Redazione | 06/05/2010

Pubblicità

vendesi tavolo da disegno Il libro mio amico 2019 studio sociologia bcc mediocrati x50 cinema teatro sanmarco rossano


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it