We're sorry but our site requires JavaScript.

 


Cariati (Cosenza) - Domani tour operator stranieri in visita


Turismo sostenibile, Cariati è e deve essere considerata sempre di più una destinazione turistica a tutti gli effetti, con le carte in regola e con lo sguardo proteso a conquistare tutti i diversi target sul mercato. È, questo, l'obiettivo condiviso, - sottolinea testualmente una nota dell’Amministrazione comunale di Cariati - da istituzioni ed operatori del settore, soprattutto alla luce del successo e dei numeri dell'estate Bandiera Blu appena trascorsa. Di sicuro persegue questa finalità l'importante iniziativa di domani, mercoledí 21, organizzata dalla Camera di Commercio Cosenza e fortemente voluta dal Presidente Gaglioti, d'intesa con le associazioni provinciali, tra le quali, anche Confindustria.   L'incontro prevede, in mattinata, la visita di Cariati, da parte di un gruppo di tour operator stranieri del Ttg di Rimini, già da stamani (Martedì 20) ospiti sul versante Tirrenico, che guardano con interesse la Calabria, in particolar modo la provincia di Cosenza. Ad accoglierli ci saranno il Sindaco Filippo SERO, l'assessore al marketing city Sergio Salvati e il presidente della sezione turismo di Confindustria Cosenza Alfonso Cosentino. Dopo il pranzo, ospiti presso il Villaggio Vascellero, riprenderanno la visita della Calabria rimettendosi in cammino vero la Sila.   È importante – dice Sero – promuovere queste iniziative per far conoscere anche al mondo imprenditoriale il potenziale che Cariati ha da offrire ai tanti turisti che continuano a preferirla come meta sostenibile per le vacanze estive. Costa e, a pochi passi a piedi, cittadella medioevale restano, oggi, il binomio più efficace per fa crescere la nostra città e farla diventare sempre più attraente per l’ospite e per lo stesso turista di prossimità. Abbiamo – conclude Sero – un moltiplicatore turistico, anche in termini di sostenibilità e fruibilità del centro storico, che, in altre località, è oggettivamente più affievolito. Su questo moltiplicatore continueremo ad investire.   Il programma generale della tappa ionica dei tour operatore prevede, inoltre, Giovedí 22, un workshop all'hotel Holiday Inn di Cosenza, al quale parteciperanno le strutture ricettive più importati della Provincia. È la prima volta che in Calabria e nella provincia di Cosenza in particolare viene fatta la Borsa del Turismo organizzata dal Ttg Italia Spa, società che organizza la famosa Fiera di Rimini, tra i più importanti eventi nazionali dedicati al turismo. Con questa iniziativa si tende a mettere in rete l'intera filiera dei turismi della provincia di Cosenza.   Vengono a Cariati – dichiara Alfonso Cosentino – perché è la città della provincia di Cosenza che, per il 3° anno consecutivo, ottiene la Bandiera Blu. Il mare, petrolio della nostra terra – continua – va tutelato e promosso. Far diventare la Calabria destinazione turistica sostenibile è – aggiunge – l'obiettivo prioritario e condiviso che, con il Presidente Gaglioti, perseguiamo per contribuire alla crescita sociale ed economica dei nostri territori, nella mercato ormai globale dei turismi.

di Redazione | 20/09/2011

Pubblicità


Testata Giornalistica - Registrazione Tribunale di Rossano N° 01/08 del 10-04-2008 - Nessun contenuto può essere riprodotto senza l'autorizzazione dell'editore.

Copyright © 2008 - 2019 Ionio Notizie. Tutti i diritti riservati - Via Nazionale, Mirto Crosia (CS) - P.IVA: 02768320786 - Realizzato da CV Solutions

Ogni forma di collaborazione con questo quotidiano on line è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita - E-mail: direttore@ionionotizie.it