Prima Pagina

TAORMINA (ME)20-03-10

Premio alla carriera a Leo Gullotta

Nei giorni scorsi è stato consegnato nella splendida sala dei convegni dell'hotel Villa Diodoro, da parte del club "Lions di Taormina" e in occasione della visita del governatore del club service, Rosario Pellegrino, un premio alla carriera all’attore Leo Gullotta. L’ambito riconoscimento è stato consegnato all'attore, direttamente dal Governatore insieme al presidente del sodalizio Antonio Ferro, amico d'infanzia del noto attore. Leo Gullotta in questi giorni è stato protagonista nel Teatro Vittorio Emanuele di Messina de «Il piacere dell'onestà», il dramma di Luigi Pirandello, nella versione del regista Fabio Grossi.
Catanese per nascita e per indole, Gullotta ha ricordato i tempi della sua gioventù e scambiato qualche battuta con gli ospiti presenti in sala e prima di andare via ha voluto salutare, di persona, non mancando di effettuare qualche scatto ricordo dell'iniziativa con i tanti ammiratori. Oltre ai numerosi riconoscimenti, consegnati ai soci, si è svolta, nel corso di questa serata eccezionale, un'altra cerimonia. L'assessore ai Grandi eventi, Dino Papale, ha donato il lingotto d'argento della città di Taormina al governatore, Pellegrino. Il riconoscimento, rappresenta un segno di amicizia nei confronti di quanti sono ospiti della città. Pina Pafumi