Prima Pagina

ROSSANO (CS) 19-03-10

Avviata la procedura per l’affidamento del servizio di pulizia spiagge

Avviata la procedura per l’affidamento del servizio di pulizia della spiaggia di I, II e III fase, mediante cottimo fiduciario, previa gara fra le ditte iscritte all’albo. La prima fase prevede che la pulizia venga effettuata tra la battigia e la via pubblica sino alla recinzione delle aree private. Dovranno essere asportati manualmente e con l’ausilio di attrezzatura adeguata tutti i rifiuti di qualsiasi genere depositati in tale tratto dalle mareggiate, separati secondo la loro tipologia, con successivo carico e trasporto con idoneo mezzo, (trattore con rimorchio), presso i centri di raccolta autorizzati. La pulizia – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del Comune di Rossano - interessa i fossi di scolo, da ogni genere di rifiuto anche vegetale e con il ripristino dei relativi sbocchi. Per il torrente Colagnati-Grammisato-Nubrica-Acqua del Fico-Frascone- Coserie e del fosso, ubicato a Sx dell’argine dello stesso, la pulizia interesserà un tratto variabile del greto da mt. 150 a mt. 450 dalla battigia. L’ inizio dei lavori della prima fase, è prevista a partire dal 22/03/2010 e la sua ultimazione entro il 03/04/2010, Per la seconda fase i lavori dovranno essere eseguiti con mezzi meccanici di raccolta, autocarri e manodopera da ditta iscritta negli appositi registri detenuti nel caso in specie, dalla locale Capitaneria di Porto di Crotone. La seconda fase riguarda l’intero arenile comunale e comprende i seguenti lavori: pulizia arenile con asportazione di ogni tipo di rifiuto e taglio della flora vegetale ove esistente eseguito a mano e/o con l’ausilio di tagliaerba; L’intervento dovrà essere svolto tra il confine del Comune di Corigliano e quello di Crosia. Saranno incluse le due frazioni denominate Pirro Malena e Pantano Martucci. Lo sviluppo del litorale indicato, pari a 18 km. circa, deve intendersi indicativo. L’esecuzione della seconda fase, è prevista a partire dal 10/05/2010 e la sua ultimazione è prevista entro il 10/06/2010. Dal 10 Giugno al 31 Agosto 2010 deve essere garantito il servizio di pulizia spiaggia di terza fase. Com’è noto la terza fase, si attuerà attraverso la rimozione manuale dei rifiuti giacenti sull’arenile, fossi di scolo e torrenti, tra la battigia e l’inizio dei terreni e recinzioni private. Il servizio viene svolto giornalmente nel tratto di litorale compreso tra l’Enel e c/da Seggio (torrente Coserie incluso), mentre nel restante tratto di litorale sarà svolto con cadenza trisettimanale. Il servizio dovrà essere svolto con almeno n° 6 (sei) operatori di cui quattro da destinare al tratto centrale (Enel-Seggio) e i rimanenti due ai tratti esterni. L’orario di servizio dovrà essere svolto in modo da non arrecare disturbo ai bagnanti e quindi essere concluso almeno entro le ore 9:00 Anche quest’anno, Il Comune di Rossano, tramite il suo Assessorato all’Ambiente sta provvedendo ad espletare, in netto anticipo rispetto all’inizio della stagione estiva, tutte le pratiche burocratiche per far partire la pulizia della spiaggia. In questa maniera i turisti ed i visitatori troveranno una Città pulita, decorosa, attraente. Anche questo modo di amministrare, con netto anticipo, rispetto alle esigenze, ha contribuito a creare l’aumento di turisti nella nostra fascia jonica, per come documentato dal decimo rapporto sul turismo, pubblicato nel febbraio scorso, dal sistema informativo turistico della Regione Calabria. Se poi alla pulizia della spiaggia, si aggiungono -hanno dichiarato il Sindaco Filareto e l’Assessore all’Ambiente Ermanno Marino- il nuovo lungomare, con i nuovi servizi creati e l’insieme delle politiche turistiche e culturali portate avanti.