Prima Pagina

CARIATI (CS) 20-03-10

Oltre 300 studenti a teatro
 

Oltre 300 studenti di Cariati e del territorio al Teatro Comunale. Continua, con straordinario successo ed entusiasmo, la campagna di promozione del Teatro nel mondo della scuola, di ogni ordine e grado, organizzata e messa in atto, con la riuscitissima iniziativa delle "matinée a Teatro", dall’Amministrazione Comunale d’intesa con la rete dei Teatri Calabresi Associati (TCA) guidata da Domenico Pantano. E’ quanto fa – riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa esterno del Comune di Cariati - sapere Assunta Trento, coordinatrice volontaria delle iniziative socio-culturali in atto e trait d’union, a titolo gratuito, tra l’Assessorato alla Cultura, Tca, la gestione del Teatro e del Cinema (Roberto IACOBINO) e le scuole cittadine e territoriali. "BULLI, PUPE E ROCK AND ROLL". E’ stato questo il titolo e la cornice tematica proposta nella matinée odierna dal Centro Teatrale Meridionale e dal Teatro di Gioiosa Jonica. Una full immersion, non solo artistica, sulla questione, attualissima, del bullismo diffuso fra le nuove generazioni. Allo spettacolo è seguito un vivacissimo dibattito ed anche un concorso canoro, organizzato ad hoc dalla stessa compagnia teatrale attraverso il quale – era questo l’obiettivo di fondo – sono stati assegnati, in premio, un abbonamento gratuito al Teatro comunale cariatese per gli studenti vincitori ed una riduzione per gli accompagnatori. – Numerose le scuole presenti anche questa mattina: la Elementare di Cariati, di Via Stabilimento e di Via Vittorio Emanuele; la Elementare di Mandatoriccio; la Elementare e la Media di Pietrapaola ed il Liceo Scientifico "S.Patrizi" di Cariati. Per il Vicesindaco Cataldo PERRI, che sottolinea il valore aggiunto in termini di cultura e socialità che la nuova struttura cariatese sta offrendo all’intero bacino territoriale, quella in atto, soprattutto con la partecipazione massiccia delle scuole, si presenta ogni giorno che passa come una autentica rivoluzione per il basso ionio.