Prima Pagina

CROTONE 20-03-10

Concittadini di Pitagora, in comune gli alunni della scuola Maria Grazia Cutuli

Continua il dialogo tra l’amministrazione comunale ed i piccoli cittadini. Nell’ambito del programma Concittadini di Pitagora, la sala consiliare ha ospitato,  gli alunni delle quinte classi della scuola elementare Maria Grazia Cutuli. Accompagnati dagli insegnanti Pasquale Barbuto, Giovanna Ruggiero, Maria Rita Rocca, Mariangela Talarico e Brescia Giovanna i giovanissimi cittadini hanno colorato con il loro entusiasmo le sale del palazzo comunale, visitando la galleria dei Sindaci e ammirando la tavola lignea che ricorda gli atleti crotoniati vincitori delle olimpiadi antiche. Cappellino verde per i bambini e giallo per le bambine, gli alunni - riferisce testualmente una nota dell’Ufficio stampa del comune di Crotone - si sono poi accomodati nei banchi dell’aula consiliare sottoponendo ad un fuoco di fila di domande gli amministratori, in particolare l’assessore alla Vivibilità e l’assessore alla Normalità. Un incontro svolto nell’ambito del progetto Concittadini di Pitagora, promosso dall’assessorato alla Pace e Futuro, che si è piacevolmente protratto per quasi due ore. Tanti i temi: viabilità cittadina, ambiente, scuola, sociale. Trattati con grande partecipazione dai bambini, segno anche della sensibilità con la quale questi argomenti sono stati sviluppati all’interno del proprio programma scolastico. Ed attraverso le risposte degli amministratori gli alunni hanno avuto modo di conoscere quali sono stati gli interventi del Comune di Crotone che interessano il quartiere dove è ubicata la scuola e in quelli in cui risiedono. Un altro, positivo, momento di incontro che ha, ancora una volta, dimostrato il grande senso civico che caratterizza i giovani cittadini di Crotone, sintetizzato in una affermazione di Alessia: "Sono orgogliosa di essere crotonese".